prima di sposare un uomo

Le sorprendenti scoperte delle donne sugli uomini dopo essersi sposate

Molte donne rimangono sbalordite

Dopo aver scoperto i difetti dei mariti che da fidanzati non mostravano di avere

Molte donne dopo essersi sposate, riscoprono dei volti che prima nemmeno sapevano di conoscere. Scoprono infatti i difetti dei mariti, gli stessi che criticavano negli uomini delle loro amiche. Dura scoperta? Senz’altro, ma in realtà, il vero errore  parte dalle donne stesse, poichè i lati negativi non spuntano dal nulla ma ci sono sempre stati. Come mai allora non se ne sono accorte? Semplicemente perchè nel loro cuore per non essere deluse, li abolivano o non volevano vederli.

In pratica durante il periodo di fidanzamento, non hanno fatto altro che nasconderli o coprirli. Chi circondava la coppia, essendo più razionale e non abbagliato dall’amore, sapevano già a cosa la sposina sarebbe andata incontro. Con questo voglio dire che i difetti dei mariti non nascono dal nulla ma in realtà ci sono sempre stati. Basterebbe un minimo di intelligenza, avere il coraggio di mettere da parte non i difetti di lui ma il nostro cuore e decidere con lucidità di pensiero. Sappiate che una volta sposate, non vi resta che sopportare o passare alla fase tragica del divorzio!

Leggi anche: Un matrimonio sbagliato

Ecco un piccolo elenco dei difetti che alcune donne hanno riscontrato dopo essersi sposate, alcune di loro sono ormai separate.

i difetti dei mariti

  1. Mio marito mi riempiva di menzogne, da fidanzata credevo che lavorasse, almeno così diceva:” Amore scusami se non possiamo vederci ma anche oggi mi tocca lavorare, il capo è spietato” in realtà era a casa a chattare con alcune donne e non solo ma andava spesso in albergo per incontri occasionali. Ora dopo anni ho capito che non lavorava affatto ma faceva i sporchi comodi suoi.
  2. Mio marito anzi il mio ex marito, mi ha davvero presa per il culo per anni. Abbiamo fatto un matrimonio davvero grandioso, tutto a spese della mia famiglia, lui diceva di non avere un soldo, guadagnava poco e non riusciva nemmeno a mettere qualcosa da parte per il nostro futuro. In realtà, durante i giorni liberi da lavoro, sperperava tutto tra giochi e uscite con gli amici. L’ho scoperto solo dopo esserci sposati purtroppo!
  3. Da fidanzati eravamo molto uniti, lui era davvero dolce, siamo stati due anni insieme e per noi era giunto il momento di fidanzarci. A distanza di tre anni dalla mia separazione, posso dire a gran voce che il matrimonio è stato l’errore più grande, fortunatamente non abbiamo avuto bambini, lui era volgare, mi metteva le mani addosso, cosa che non era mai accaduta durante il periodo di fidanzamento, l’unica cosa che avevo notato, era il suo modo facile di arrabbiarsi. Da sposati, quando affrontavamo un discorso serio, e non voleva rispondermi, scoreggiava dicendo: ” ecco, ti ho risposto”.
  4. Il primo anno del nostro matrimonio è stato bello e dolce ma al secondo tutto è cambiato. Ho visto quel suo aspetto infantile e debole, tutto ma proprio tutto fino ad oggi, devo vedermela io, insomma non c’è niente che lui sappia fare. Credevo di aver sposato un uomo e invece mi sono ritrovata con un bambino da accudire.

Credo che bastino questi esempi per farvi capire quanto sia importante il matrimonio. Purtroppo la maggior parte delle donne commettono l’errore di sposare l’uomo sbagliato solo perchè fremono dal desiderio di avere un figlio o tremano dalla paura di restare sole. Credetemi, è molto peggio sposare l’uomo sbagliato.

i difetti dei mariti

Come capire che il matrimonio non sarà un fallimento?

E’ molto facile capirlo. Mettete da parte il cuore, non giustificateli sempre su tutto, ma apritevi alle critiche che gli altri fanno. Se qualcuno parla male di lui, analizzate il perchè. E se avesse ragione? Ricordatevi, gli amici e i parenti guadano con occhi razionali, proprio perchè non sono coinvolti con il cuore. Un matrimonio fatto solo di litigi pesa davvero tanto, e non crediate che con il divorzio o la separazione risolverete qualcosa, forse in parte ma un matrimonio fallito, segna la vita.

Amate ma allo stesso tempo ragionate. Non abbozzate sempre, siate dure, siate dei veri segugi, non fermatevi alla sua prima giustificazione, verificate! Solo dopo tre tentativi, potrete essere certe sulla sua fedeltà. Se un uomo vi mente, non giustificatelo dicendo: “Mi ha mentita, però era una sciocchezza” se lo fa sulle piccole cose, non si farà scrupolo a dirvi menzogne sulle grandi cose.

Dopo aver letto questo articolo, vi porrete dei requisiti, se un giorno da sposate vi lamenterete dei difetti dei mariti, sappiate che la colpa sarà unicamente vostra. La missione di una donna non è solo diventare moglie o mamma, ma essere utile per la società in cui viviamo. Meglio una single ricca di serenità. che una moglie pazza per la città.

Il matrimonio non è una festa ma una grande responsabilità, non è condividere una torta o posare per un libro fotografico, ma donare la propria esistenza all’altra persona.

su COSEDADONNA

Sono una grande appassionata del mondo femminile, ed è la mia passione che giorno dopo giorno mi aiuta ad accrescere la mia voglia di sapere, perchè come si dice, non si finisce mai d'imparare. Ritengo che la donna è l'anima del mondo, Siete d'accordo?

Articoli correlati

come scegliere un letto matrimoniale

L’importanza dei letti matrimoniali

I letti matrimoniali sono il cuore di una coppia Cosa c’è di più bello di ...